Lisa Capitini

Lisa Capitini

Socia fondatrice del Centro Ricerche “scientia Atque usus” per la Comunicazione Generativa ETS
Assegnista di Ricerca del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Università di Firenze
Consulente presso LabCfGC

Profilo professionale

Le mie attività di studio, ricerca e sperimentazione si concentrano sulla generazione di valore, mediante l’applicazione del Modello della Comunicazione Generativa, principalmente nei settori dell’agricoltura, dello sviluppo rurale, della comunicazione in sanità e della valorizzazione del paesaggio non solo in termini economici ma anche in aspetti sociali, storici, politici e culturali.
Inoltre, i miei interessi di ricerca riguardano anche lo studio dell’immaginario e delle rappresentazioni visive e di come esse possano avere impatti concreti sul reale.

DOHaD World Congress 2022 Agosto 2022
Olio Capitale 2022 Maggio 2022
Inaugurazione del Sentiero della Resistenza a Barbiana Luglio 2021
Forum Sistema Salute Ottobre 2021
The Role of Intelligent Technology in Healthcare Novembre 2019
Master in Comunicazione Medico-Scientifica e dei Servizi Sanitari 2020

“…communication can and must be used as a tool to build
information and awareness campaigns aimed at using media to communicate a new
representation of the relationship between doctors and young patients: promoting the
idea of an expert doctor is willing to listen, to raise the questions and – above all – to
legitimize the doubts and perplexities, promoting the participation of patients in diagnosis and treatment”

Fra le cose che sto facendo, oggi segnalo:

Progetto 

Nuovo EVO. Il valore dell’olivicoltura per lo sviluppo sostenibile dei territori

Ambito di Intervento: Agricoltura e sviluppo del territorio

Partner: Associazione Nazionale Città dell’Olio

Vuoi saperne di più? Clicca qui

Sto lavorando a questo progetto perché:

Ritengo che ad oggi sia fondamentale lavorare sul concetto di valore in olivicoltura – non soltanto di tipo materiale ma anche immateriale – per cercare di realizzare una comunicazione efficace, in grado di valorizzare l’intero settore e che si sviluppi tramite processi di reale partecipazione e intervento da parte di portatori di interesse diversificati (es. appartenenti al mondo della produzione agricola, delle istituzioni, della ricerca, del marketing territoriale e della cultura).

Prendersi cura del paesaggio o prendersi cura della salute?

di Marco Sbardella e Lisa Capitini  | 09 01 2023
Con tutte le crisi economiche, sanitarie, belliche e sociali che dobbiamo affrontare quotidianamente, perché prendersi cura del paesaggio? Semplicemente perché prendendoci cura di esso ci prendiamo cura di noi stessi.

Anagrafica

Incarichi accademici e di ricerca

  • Ph.D. candidate nel programma in Gestione Sostenibile delle Risorse Agrarie, Forestali e Alimentari (curriculum in Economia Vitivinicola e Sviluppo Rurale – EVSR) presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università degli Studi di Firenze (2021-oggi)
  • Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Firenze, SSD: SPS/08 (2021-oggi)
  • Tutor Informativo presso il Corso di Laurea Magistrale in Teorie della Comunicazione dell’Università degli Studi di Firenze (2021)
  • Laurea magistrale in Teorie della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Firenze (2018-2020)
  • Master in Social Media & Digital Marketing presso Europa Business School (2016-2017).
  • Tutor Informativo presso il Corso di Laurea Triennale in Scienze Umanistiche per la Comunicazione (2019-2020)
  • Laurea triennale in Scienze Umanistiche per la Comunicazione presso l’Università degli Studi di Firenze (2014-2018)

Il mio contributo ai progetti del Centro

  • 2022-2023 | Nuovo EVO. Il valore dell’olivicoltura per lo sviluppo sostenibile dei territori: sto contribuendo alla ricerca e analisi di knowledge e ad attivare nei comuni che aderiscono all’Associazione Nazionale Città dell’Olio delle comunità di portatori d’interesse impegnati a realizzare progetti di innovazione sociale e sviluppo territoriale sostenibile.
  • 2020-2022 | Master in Comunicazione Medico-Scientifica e dei Servizi Sanitari in collaborazione con il Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica dell’Università di Firenze: attività di tutoraggio, segreteria e supporto allo svolgimento della didattica.

Principali pubblicazioni

  • Pandolfini, E., Capitini, L., Marchionne, I., Sbardella, M., Davini, V. (2023), Generative Communication Paradigm to Study the Imaginary About Childbirth – How Science Communication can Promote Health Literacy, in A. Metzner (editor), On the Interplay of Images, Imaginaries and Imagination in Science Communication, Firenze, Olschki.
  • Capitini, L., Pandolfini, E., Davini, V., Marchionne, I., Musci, A. & Sbardella, M.  (2022, August 27-31), The Generative Communication Paradigm to involve researchers, patients, families and communities in Healthcare [Poster presentation]. DOHaD World Congress 2022, Vancouver, BC, Canada. 
  • Davini, V.,  Capitini, L., Marchionne, I., Musci, A.,Pandolfini, E. & Sbardella, M. (2022, August 27-31), The Generative Communication Paradigm to Define Communities Engagement in Healthcare in Tuscany [Poster presentation]. DOHaD World Congress 2022, Vancouver, BC, Canada.
  • Toschi, L., Capitini, L., Davini, V., Marchionne, I., Pandolfini, E., Sbardella, M. (2021), Nuevos superhéroes. La relación mediática entre los jóvenes y los médicos (ayer y hoy), in «Revista Internacional de Historia de la Comunicaciòn», 17(2021), pp. 34-62 https://dx.doi.org/10.12795/RiCH.2021.i17.03 
  • Norman, D., Toschi, L., Capitini, L., Davini, V., Marchionne, I., Pandolfini, E., Sbardella, M. (2019, November 19). The Role of Intelligent Technology in Healthcare. Transdisciplinary Communication Lectures on Health #2, Gabinetto Scientifico Letterario G. P. Vieusseux (Palazzo Strozzi), Florence, Tuscany, Italy.